G A L L E R I A   I M M A G I N I


Marianna VASILEVA 

Pubblico, critica e illustri musicisti sono concordi nell’affermare che Marianna Vasileva è una delle first lady del violino grazie alla sua tecnica,  al timbro , all'intonazione e precisione delle sue performance.

 

Vincitrice di diversi concorsi internazionali tra cui l’International Glazunov Competition, the International Henryk Wieniawski Violin Competition, il Prague Spring International Music Competition, la Violin Competition di Sion Valais,   Marianna suona come solista ospite con diversi ensemble internazionali e collabora sia con giovani musicisti come Tal-Haim Samnon, Miroslav Sekera,  Charlie Siem come pure con artisti famosi e riconosciuti come Shlomo Mintz, Krzysztof Penderezki, Itamar Golan, Paul Watkins, Yuri Bashmet, Saulius Sondeckis per citarne alcuni.

 

Il carisma di Marianna venne riconosciuto  da Mstislav Rostropovich che l’ascoltò per la prima volta nel 1997 al Gala per il suo 80 compleanno. Lo stesso anno l’apparizione di Marianna in Germania con il concerto di Bruch n.1 confermò il talento di una stella del violino. Un anno dopo Valery Gergiev la invitò al suo festival a Mikkeli, in Finlandia.

Nel 1997 Marianna vinse il concorso  internazionale “2000 Virtuoso” a San Pietroburgo e l’International Shostakovich Competition a Hannover, nel 2000 l’International Glazunov Competition a Parigi.

Nel 2001 vince l’International Spohr Competition a Weimar e soprattutto ottiene il premio principale di questo concorso: un violino di raro valore.

 

Lo stesso anno Vladimir Spivakov invita Marianna a partecipare al suo festival di Colmar.  Nel 2009 Marianna vince il 1° premio al concorso  Henryk Wieniawski Violin Competition a Praga e nel 2010 il concorso di Sion Valais con Shlomo Mintz nella giuria

 

Marianna ha ricevuto le prime lezioni di violino dal padre. All’età di 7 anni tenne il suo primo recital. Ha studiato, tra gli altri, con: Vladimir Ovcharek (the Vocational school e  St. Petersburg Conservatory), Dora Schwarzberg (the High School of Music in Vienna), Zakhar Bron (the High School of Music on Cologne).

 

Marianna ha in repertorio più di  40 concerti. Tra gli impegni futuri di questa stagione ci sono L’integrale dei Capricci di Paganini, concerti di  K.Penderecki, L.Beethoven, P.Tchaikovsky etc.

 

mariannavasileva.org/ 


V I D E O